Il tuo browser non supporta JavaScript!

Vite salvate

sconto
5%
Vite salvate
titolo Vite salvate
sottotitolo Testimonianze
curatore
presentazione di
argomenti Storia Documenti e testimonianze storiche
Storia
collana Passio, 29
marchio Interlinea
editore Interlinea
formato Libro
pagine 100
pubblicazione 2002
ISBN 9788882123499
 
Promozione valida fino al 31/12/2021
10,00 9,50
 
Il libro raccoglie testimonianze dirette di donne e coppie tentate dall'aborto ma aiutate a proseguire la gravidanza, accanto a testimonianze di radiologi, ginecologi, anestesisti. Sono comprese anche testimonianze di donne che hanno abortito e sono poi state aiutate dai "Centri Aiuto Vita" a superare la sindrome post-aborto. Una raccolta di storie vere di vite che potevano non essere e invece sono, un libro pieno di preghiera, ma a suo modo un libro laico: sono i fatti a parlare e non gli schemi ideologici.

Il curatore
La raccolta di testimonianze è curata da Gianni Mussini, vicepresidente italiano del Movimento per la Vita oltre che insegnante e studioso di letteratura.
 

Un brano del libro

Non bisogna lavare in pubblico i panni puliti, diceva Oscar Wilde: alla larga dall’ostentazione edificante. Ma non sono sicuro che quel genialissimo dandy irlandese avesse ragione. Per lo meno, non tutta la ragione. In questo libro, infatti, si parla di persone, vite vissute, nella consapevolezza che ciascuna abbia in sé la propria giustificazione e basti in sé a dare luce e calore all’intero universo (…). È vero che la vita non è un film di Walt Disney, dove vincono i buoni e tutto finisce in colorata allegria. Ed è vero che il gran romanzo dell’esistere non conosce un conclusivo idillio, perché quel passaggio drammatico, umanamente fallimentare, è là per tutti: «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?» Ma è anche vero che, diciamolo con Manzoni, una sola opera di misericordia annienta un infinito di male. Ed è per sempre. Nessuno puň portarla via, cancellarla.
(dall’introduzione di Gianni Mussini)

«Non farlo» le dissi: «dove mangiano due bambini, possono mangiarne anche tre; non ti impoverirai per questo». Le se ne andò con gli occhi che le brillavano

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento