Il tuo browser non supporta JavaScript!

Tutti i prodotti: Interlinea

Figurine

di Giovanni Faldella

editore: Interlinea

pagine: 294

Tritoli di racconti, paesi e bozzetti smozzicati, fantasie rinfratite, figurine da ridere

Amico dell'invisibile

La personalità e la poesia di Eugenio Montale

di Angelo Marchese

editore: Interlinea

pagine: 536

A cura di Stefano Verdino.

Sempione '45

Il salvataggio della galleria

di Guido Petter

editore: Interlinea

pagine: 136

Il romanzo narra un episodio realmente accaduto della Resistenza: il salvataggio, nell’aprile 1945, della galleria del Sempione, che i tedeschi si preparavano a far saltare in aria per impedirne l’uso agli Alleati. Un gruppo di partigiani, non potendo far esplodere le sessanta tonnellate di tritolo depositate nella stazione di Varzo (perché l’esplosione avrebbe distrutto l’intero paese), durante la notte con un piano audace riuscì a neutralizzare le sentinelle, a isolare la stazione e a portar via l’esplosivo, per bruciarlo poi sulla riva del fiume.

Il confine del paesaggio

Lettura di Francesco Biamonti

di Giorgio Bertone

editore: Interlinea

pagine: 92

Uno dei maggiori studiosi italiani del tema del paesaggio in letteratura rilegge la figura e l'opera di un grande scrittore ligure, Francesco Biamonti, scomparso nel 2001, attraverso una analisi centrata in particolare sui suoi romanzi brevi.

Letteratura e sport per una storia delle Olimpiadi

a cura di Giovanna Ioli

editore: Interlinea

pagine: 304

Questo volume sul binomio letteratura-sport spiega da dove viene lo spirito agonistico, quali sono i linguaggi per viverlo e raccontarlo, come sono nate le Olimpiadi. Un secolo dopo l'altro, la storia dello sport è ripercorsa attraverso le narrazioni in versi o in prosa: dai canti di Pindaro alle commedie di Aristofane, fino a oggi alle voci in rima del nostro tempo per il pallone, la moto, la scherma e lo sci, senza dimenticare che cosa fu lo sport per De Amicis, D'Annunzio, Soldati o Rigoni Stern e come vissero le emozioni del Giro d'Italia cronisti sportivi d'eccezione come Gatto, Pratolini e Buzzati. In chiusura un intervento sul gioco del calcio a Cherasco, città di Gina Lagorio.

Fabulas

Per una didattica della fiaba

di Antoni Arca

editore: Interlinea

pagine: 208

"Il sottotitolo di questo volume, Per una didattica della fiaba, potrebbe indurre lettori disattenti a cadere - come segnalò lo stesso Gianni Rodari - in quel grossolano equivoco che aveva consentito a molti di inserire la Grammatica della fantasia nella serie dei manuali e dei "ricettari" per inventare storie; Antoni Arca non ci consegna un "Artusi delle fiabe" né si preoccupa delle tecniche.

Sorridi a Natale

Le più belle vignette

di Guido Clericetti

editore: Interlinea

pagine: 80

"L'umorista è un pessimista allegro" dice parlando di sé l'autore di questo libro, Guido Clericetti. Un umorismo poggiato su queste basi può riuscire a ridere e a far ridere, con tenerezza e garbo, anche del Natale. Protagonisti i famosi omini con gli occhi a croce che, si dice, piacessero molto anche a Giovanni Paolo II.

Totò imperatore africano

di Giorgio Fano

editore: Interlinea

pagine: 156

Il piccolo protagonista di Totò e l’anello magico, grazie al suo anello, diventa imperatore in Africa: riesce a fare imprese spettacolari fino a quando non perde l’anello…

Totò e l'anello magico

di Giorgio Fano e Sergio Tofano

editore: Interlinea

pagine: 104

Totò è un ragazzino vivace dalle mille disavventure, finché con l’aiuto di un misterioso personaggio viene in possesso di un anello magico che gli farà prendere l’aspetto di un adulto… Un piccolo classico di magia.

Mi chiamo Max e sono un tossico

di Mariella Carpinello

editore: Interlinea

pagine: 184

"Mi chiamo Max e sono un alcolista e un tossicodipendente. È solo per grazia di Dio che sono qui a raccontare la mia storia"

La chimera

Storia e fortuna del romanzo di Sebastiano Vassalli

a cura di Roberto Cicala, Giovanni Tesio

editore: Interlinea

pagine: 128

Il libro è dedicato a uno dei romanzi più letti e ristampati negli ultimi dieci anni, "La chimera" di Sebastiano Vassalli

Cara speranza

di La Marchesa Colombi

editore: Interlinea

pagine: 144

I racconti vari della Marchesa Colombi riuniti nel volume Cara Speranza hanno un valore emblematico essendo un riassunto della sua gamma espressiva perfettamente atta a divertire, commuovere, informare. Viene alla ribalta la provincia crepuscolare italiana tra Otto e Novecento, nel clima di Un matrimonio in provincia, il capolavoro della Marchesa Colombi.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento