Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'adorazione dei Magi e dei pastori

sconto
5%
L'adorazione dei Magi e dei pastori
Titolo L'adorazione dei Magi e dei pastori
Autori ,
Argomento Arte e architettura Testi vari d'arte e architettura
Collana Nativitas, 39
Marchio Interlinea
Editore Interlinea
Formato
libro Libro
Pagine 32
Pubblicazione 2004
ISBN 9788882124847
 
8,00 7,60
 
risparmi: € 0,40
Spedito in 2-3 giorni
Un grande poeta, Mario Luzi, ripropone la tradizione dei magi e dei pastori attraverso due testi intensi, accostati a una delle più originali rappresentazioni artistiche sull'adorazione, quella di Brueghel il Vecchio che non mostra la ricchezza di pochi ma riesce a ridare umanità vera e corale all'evento, come canta il poeta: "ma sanno / ed ignorano all'unisono...", perché "ne avevano / pace, pace e tormento".
 

Biografia degli autori

Pieter Bruegel

Pieter Brueghel il Vecchio (Breda, c. 1526 – Bruxelles 1569) fu il capostipite di una grande famiglia di artisti. Fortemente influenzato dal mondo fantastico di Bosch, ne traspose gli elementi mistici e favolosi nel grottesco realismo e nell’accesa sensualità delle sue opere: scene di vita contadina, scene infernali e storie bibliche, brulicanti di piccoli personaggi tratti dal folclore fiammingo, aperte sullo sfondo di paesaggi animati da un soffio di cosmica vitalità.

Mario Luzi

Mario Luzi
Mario Luzi è stato uno dei più autorevoli poeti contemporanei italiani. Nato a Firenze il 20 ottobre 1914 e spentosi nella stessa città il 28 febbraio 2005, la sua prima raccolta lirica risale al 1935 (La barca) con testi esemplari dell’ermetismo italiano. Da Al fuoco della controversia (premio Viareggio) a La passione, uno dei temi dominanti della sua poesia è l’angosciosa contrapposizione tra tempo ed eternità, tra individuo e cosmo. Luzi è anche autore di interventi saggistici e di traduzioni, da Racine a Shakespeare (come in Parlate, pubblicato da Interlinea, dove compaiono parti dell’Amleto). nel catalogo di Interlinea è possibile trovare anche L’adorazione dei Magi e dei pastori (con Pieter Bruegel) e Toscana mater.

Notizie che parlano di: L'adorazione dei Magi e dei pastori

Il mistero dei re Magi ha da sempre affascinato scrittori, poeti, artisti e lettori, come scrive Emanuele Luzzati nel suo La stella dei re magi: «Fin da piccolo questi personaggi hanno stimolato la mia fantasia: per la loro provenienza dal lontano Oriente, per il lungo viaggio, per la regalità, per i doni». I re magi hanno affascinato anche grandi artisti del passato come Gentile da Fabriano: alla sua Adorazione dei Magi è dedicato un prezioso titolo della collana "Nativitas". Sempre nella medesima collana, L’adorazione dei Magi e dei pastori accosta due testi di Mario Luzi alle incisioni di Pieter Brueghel il Vecchio. I Magi giungono a visitare il bambino nelle più belle tavole dedicate alla Natività scelte dal grande critico d’arte Federico Zeri in Le mie Natività; e se i Magi seguivano la stella, ecco che Chiara Gatti, storica e critica dell’arte, racconta la storia di stelle e stelle comete nell’arte nel suo Sotto una buona stella. Per i più piccoli, invece, ecco arrivare a cavallo della scopa la Befana, protagonista di due divertenti storie della collana “Le rane piccole”: Le scarpe della Befana di Anna Genni Miliotti, in cui una bambina decide di fare un regalo alla simpatica vecchietta, e Manuale della Befana di Anna Lavatelli, per sapere tutto (ma proprio tutto) su di lei. Infine ecco il prezioso albo Malik e i re Magi di Anna Lavatelli, dove un bambino molto curioso decide di seguire il nonno (che è uno dei re Magi!) nel suo viaggio sulle tracce della stella.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.