Il tuo browser non supporta JavaScript!

Parlate

sconto
5%
Parlate
titolo Parlate
autore
curatore
argomento Letteratura Poesia italiana
collana Lyra, 17
marchio Interlinea
editore Interlinea
formato Libro
pagine 49
pubblicazione 2003
ISBN 9788882124526
 
Promozione valida fino al 31/12/2020
10,00 9,50
 
risparmi: € 0,50
Spedito in 2-3 giorni
In questa nuova raccolta di Mario Luzi ci sono testi inediti di grande originalità e forza. Il poeta prima s’impersona in un servo di scena, in Pasolini e addirittura in Antigone, quindi sulla scorta di questi fantasmi rievocati tenta una discesa agli inferi per rispondere alla domanda «chi ero io?», fino a trovare le ragioni di un dialogo difficile tra un giovane musulmano e la sua amata ebrea. Con una traduzione dall’Amleto di Shakespeare e un testo contro la pena di morte. Un Luzi che, alla vigilia dei novant’anni, sale sulla scena tragica del mondo per dare voce alla coscienza e ai conflitti interiori degli uomini contemporanei.
 

Biografia dell'autore

Mario Luzi

Mario Luzi è stato uno dei più autorevoli poeti contemporanei italiani. Nato a Firenze il 20 ottobre 1914 e spentosi nella stessa citàà il 28 febbraio 2005, la sua prima raccolta lirica risale al 1935 (La barca) con testi esemplari dell’ermetismo italiano. Da Al fuoco della controversia (premio Viareggio) a La passione, uno dei temi dominanti della sua poesia è l’angosciosa contrapposizione tra tempo ed eternità, tra individuo e cosmo. Luzi è anche autore di interventi saggistici e di traduzioni, da Racine a Shakespeare (come in Parlate, pubblicato da Interlinea, dove compaiono parti dell’Amleto). nel catalogo di Interlinea è possibile trovare anche L’adorazione dei Magi e dei pastori (con Pieter Brugel) e Toscana mater.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.