Il tuo browser non supporta JavaScript!

Tutto su: Natale

Ossoduro. Missione Natale

di Guido Sperandio

editore: Interlinea

pagine: 64

Babbo Natale e le renne sono scomparsi, sembra un caso per il detective Ossoduro!

Festa di Natale

di Rex Stout

editore: Interlinea

pagine: 128

Nero Wolfe, forse il più famoso detective della letteratura poliziesca americana, è protagonista di un delitto perpetrato nelle feste natalizie. Nella sua casa di arenaria a New York la corpulenta creazione di Rex Stout risolverà il caso con un colpo di scena e con la consueta eleganza, inventiva e umorismo. Ed è curioso come a Natale – in un periodo considerato di bontà anche per i cuori più duri – un delitto appare più terribile.

Babbo Natale Picchiatello

di Nicolas De Hirsching

editore: Interlinea

pagine: 48

Le avventure di un insolito Babbo Natale

Un bambino per sempre

Meditazioni sul Natale

di Giovanni Testori

editore: Interlinea

pagine: 104

"Ci siamo dimenticati e vergognati anche del Natale. Invece, questo è proprio il momento in cui l'uomo domanda di ritrovare la propria nascita". Per Testori il Natale non può escludere "l'ombra di una crocifissione e il sangue di un assassinio", come scrive in una delle sue più belle pagine sul tema raccolte in questo libro. È un Natale ispirato anche all'arte e alla poesia, ma che richiama a un cristianesimo radicale, di solidarietà e di pietà. Per lo scrittore occorre "trovare dentro di noi il bambino che il Padre ha creato; significa, insomma, trovare dentro di noi la possibilità della nostra vera innocenza".

Natale all'Ambrosiana

di Gianfranco Ravasi

editore: Interlinea

pagine: 48

Il grande biblista Gianfranco Ravasi costruisce un augurio natalizio diverso e originale per i lettori della collana “Nativitas” di Interlinea: evoca quella notte riflettendo sui versetti dei vangeli dell’infanzia di Gesù secondo Matteo e Luca e propone una stupenda sequenza di immagini attinte al tesoro artistico della Biblioteca-Pinoacoteca Ambrosiana (da codici miniati medievali a capolavori di pittori come il Ghirlandaio), perché – come scrive l’autore – «nell’arte il Natale ha sprigionato un caleidoscopio infinito di immagini».

La stella dei Re Magi

Una storia illustrata con i testi della tradizione

di Emanuele Luzzati

editore: Interlinea

pagine: 56

Il viaggio dei re magi raccontato dal genio di Luzzati

Il diavolo nel presepe

di Gina Labriola

editore: Interlinea

pagine: 32

Che ci fa un diavolo nel presepe?

Il ritorno di Babbo Natale

di Sebastiano Ruiz Mignone

editore: Interlinea

pagine: 32

Un piccolo paese sembra dimenticato da tutti, anche da Babbo Natale. Sarà vero?

Ahmed e altre storie

di Carlo Negro

editore: Interlinea

pagine: 48

Storie della buonanotte ambientate a Natale

Presepi italiani artistici e popolari

a cura di Luciano Zeppegno

editore: Interlinea

pagine: 64

In questo panorama del presepio italiano, dalle origini a oggi, si è data la precedenza alle opere di carattere popolare; agli autentici presepi, quindi, quelli a figure generalmente mobili, che si allestiscono in particolare nell’occasione delle feste natalizie; e anche a quelli ormai stabili, per consuetudine o per documentazione, raccolti in chiese o musei. Ma si sono volute presentare anche varie opere d’arte che riuniscono in sé tutte le tipiche caratteristiche del presepio italiano: sculture, bassorilievi, terrecotte, stucchi: tutte opere che, salvo il ben maggiore pregio artistico, si possono paragonare per molti caratteri ai presepi popolari e che spesso ne hanno, anzi, influenzato e condizionato lo sviluppo e le forme.

Il Natale di Chiara d'Assisi

a cura di Rosa Dimichino

editore: Interlinea

pagine: 64

Ricorrono nel 2002 i 750 anni dal cosiddetto "miracolo di Natale", l'episodio della vita di Chiara d'Assisi nel quale, malata e immobile nel suo giaciglio in San Damiano la notte di Natale, la santa assistette in un momento di visione mistica alla celebrazione della messa che avveniva nello stesso momento con Francesco e i suoi frati alla Porziuncola. Per questa ragione Chiara è stata proclamata nel 1958 "patrona della televisione". La vicenda è ricostruita attraverso i testi delle Fonti e della tradizione francescana.

Tobia e Giuseppe

di Luca Doninelli

editore: Interlinea

pagine: 32

A Betlemme si avvicina una notte speciale e Tobia lo sa bene, è un bambino speciale...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento