Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rapimento in biblioteca

sconto
5%
Rapimento in biblioteca
titolo Rapimento in biblioteca
autori ,
Argomenti Letteratura per l'infanzia Età di lettura 6-8 anni
Letteratura per l'infanzia Età di lettura 8-11 anni
Collana Le rane, 42
marchio Le rane
Editore Interlinea
Formato Libro
Pagine 64
Pubblicazione 2021
ISBN 9788866992004
 
Promozione valida fino al 31/12/2021
10,00 9,50
 
risparmi: € 0,50
Spedito in 2-3 giorni

Una banda di feroci briganti rapisce Serena Laburnum, l’affascinante bibliotecaria, nella speranza di ottenere un riscatto dal Comune. Ma i piani dei rapitori sembrano andare a monte quando tutti si ammalano di varicella e sono costretti a letto. Per passare il tempo, Serena legge loro delle storie, e da quel giorno – poco per volta – i rapitori cominciano a cambiare. Una storia sul potere della lettura.

 

Biografia degli autori

Quentin Blake

Quentin Blake (Sidcup 1932) è uno dei più noti illustratori e autori di libri per l’infanzia a livello mondiale. Ha collaborato con i maggiori scrittori inglesi per ragazzi (nella sua lunga carriera ha illustrato più di trecento libri), tra i quali non si può non citare Roald Dahl. Nel 2002 ha vinto il premio Andersen per l’illustrazione, il maggiore riconoscimento internazionale per autori di libri per l’infanzia. In Inghilterra è ormai considerato un’istituzione. Nel 2017 Interlinea ha pubblicato il suo libro Il cavallino ammaestrato, inedito in Italia.
Per maggiori informazioni visitare il sito inglese di Quentin Blake.


Margaret Mahy

Margaret Mahy (1936-2012), neozelandese, è conosciuta in tutto il mondo come una delle maggiori scrittrici di libri per bambini degli ultimi cinquant’anni. Ha pubblicato più di duecento titoli tradotti in molti Paesi. Ha vinto per due volte il Carnegie Medal e, nel 2006, ha ricevuto il prestigioso Hans Christian Andersen Award, il più importante premio letterario dedicato agli autori e illustratori di libri per bambini.

Dal libro

Blake-Quentin_Rapimento-in-biblioteca
Un giorno Serena Laburnum, la bellissima bibliotecaria, venne rapita da una banda di malviventi. Era andata a fare due passi nel bosco, appena fuori città, quando fu assalita dai rapitori che la portarono via.
«Perché mi rapite?» domandò secca. «Non ho amici né parenti ricchi. In realtà sono un’orfana senza altra casa che la biblioteca».
«Proprio per questo» disse il capo rapitore. «Il Consiglio Comunale pagherà caro per riaverti indietro. Dopotutto chiunque sa che la biblioteca non funziona senza di te».
Era proprio vero: la signorina Laburnum aveva le chiavi della biblioteca.
«Vi avverto», continuò Serena, «che ho passato il fine settimana con un’amica che ha quattro bambini. E tutti avevano la varicella».
«Nessun problema» replicò il capo rapitore, sorridendo. «L’ho già fatta».
«Ma io no!» fece il suo compare.
Tutti gli altri rapitori guardarono la signorina Laburnum di traverso: nessuno aveva fatto la varicella.

Notizie che parlano di: Rapimento in biblioteca

Vi aspettiamo al Salone del libro, stand N72, Padiglione 3 con i libri di Interlinea, Le Rane e gli editori ospiti Cef Publishing ed Edizioni Santa Caterina

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento