Il tuo browser non supporta JavaScript!

Angelo Mangiarotti. Variazioni e modularità

Angelo Mangiarotti. Variazioni e modularità
titolo Angelo Mangiarotti. Variazioni e modularità
autori ,
con testi di , ,
argomento Arte e architettura Cataloghi
collana Alia, 62
serie serie Architettura, 2
marchio Interlinea
editore Interlinea
formato Libro
pagine 136
pubblicazione 2019
ISBN 9788868572907
 
10,00
 
Spedito in 2-3 giorni
Angelo Mangiarotti, designer, architetto e scultore, che profondamente ha segnato il panorama culturale del secondo dopoguerra, ha una produzione caratterizzata da soluzioni molto diverse tra di loro, frutto di una ricerca continua e instancabile. Il suo approccio critico e speculativo, volto alla ricerca di un linguaggio architettonico non necessariamente legato alla funzione, trae la propria forza e unicità dalla tettonica dell’assemblaggio e dalla modularità, intessendo dialoghi reali (o figurati) con personaggi come Konrad Wachsman, Fritz Haller, Max Bill e Jean Prouvé. Nella sua ricerca architettonica condotta in modo individuale, forse a tratti solitaria, si legge la stessa attenzione e il medesimo approccio che dimostra verso gli oggetti di produzione industriale, ricercando forme sobrie ed elementari, in grado di travalicare differenze di scala, di funzione e di materiali.


«Nel progetto non ritorna l’analogia tra passato e presente, ma la sua metafora»
 

Eventi collegati a Angelo Mangiarotti. Variazioni e modularità

Castello di Novara, ala ovest - piano terra, il 10.05.2019 alle ore 18.00, Piazza Martiri della Libertà, Novara

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.