Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mi chiamo Max e sono un tossico

Mi chiamo Max e sono un tossico
titolo Mi chiamo Max e sono un tossico
autore
argomento Letteratura Narrativa italiana
collana Passio, 30
marchio Interlinea
editore Interlinea
formato Libro
pagine 184
pubblicazione 2003
ISBN 9788882123253
 
10,00
"Mi chiamo Max e sono un alcolista e un tossicodipendente. È solo per grazia di Dio che sono qui a raccontare la mia storia": così inizia la storia vera e cruda, ma profondamente affascinante e che non lascia spazio a giudizi o alla morale, di un giovane che nonostante una brillante carriera professionale finisce morto per overdose una notte d'estate in una capitale del Sud America.
 

Biografia dell'autore

Mariella Carpinello

Mariella Carpinello è una affermata docente di storia, autrice apprezzata di profili storici e di ricerche d’attualità pubblicate da importanti case editrici.

Un brano del libro

Ho quarantaquattro anni  e sono vissuto in quattro continenti, ho fatto tutti i mestieri, ho conosciuto ambienti umani disparati, dai castelli dell’aristocrazia inglese ai ghetti newyokesi, dall’alta finanza europea agli angiporti dell’Africa nera, dai sultanati arabi alle bidonville di Bogotà. (…) A trent’anni avevo conosciuto più persone e luoghi, avevo maneggiato più denaro di quanto le maggior parte degli uomini potrebbe osare sperare nei suoi più pazzi sogni nel corso di una vita intera. Quattro anni dopo, grazie all’eroina, avevo perduto tutto.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.