Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Una costanza sfigurata

sconto
5%
Una costanza sfigurata
titolo Una costanza sfigurata
sottotitolo Lo statuto del soggetto nella poesia di Sanguineti
autore
Argomento Letteratura (narrativa, poesia, saggistica...) Saggistica letteraria
Collana Alia, 40
marchio Interlinea
Editore Interlinea
Formato
libro Libro
Pagine 64
Pubblicazione 2011
ISBN 9788882127916
 
10,00 9,50
 
Convocando sul luogo dell'analisi del testo poetico prospettive di matrice diversa (linguistica, antropologica, etnografica) il saggio di Enrico Testa affronta originalmente la capitale questione del soggetto nella scrittura di Sanguineti e ne illustra le fonti e gli aspetti più rilevanti. Attraverso una lettura della ricostituzione dell'io successiva a "Laborintus" si propone qui un'immagine dell'identità e del suo "lavoro" tesa a ribadire - proprio attorno a questo tema - sia la specificità della poesia sanguinetiana nel panorama letterario novecentesco sia la sua funzione critica di fronte alle mitografie della persona che, evanescenti o aleatorie, affollano il nostro tempo.
 

Rassegna stampa per Una costanza sfigurata

Da "la Lettura", Daniele Piccini su "Una costanza sfigurata" di Enrico Testa

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.