Il tuo browser non supporta JavaScript!

La costanza della ragione

sconto
5%
La costanza della ragione
titolo La costanza della ragione
sottotitolo Soggetto, oggetto e testualità nella poesia italiana del Novecento
autore
Argomento Letteratura (narrativa, poesia, saggistica...) Saggistica letteraria
Collana Biblioteca di Autografo, 6
marchio Interlinea
Editore Interlinea
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2002
ISBN 9788882123383
 
20,00 19,00
 

Informazioni importanti

Con autografi inediti.
Il libro studia tre momenti del Novecento attraverso alcuni autori rappresentativi. Montale, Sereni e Caproni fanno da guida in questo avvincente percorso conoscitivo e critico della poesia italiana meno legata a posizioni teoriche esplicite o settarie, ma altrettanto connessa ai nodi tematici e formali cruciali della cultura europea. La prima parte è dedicata alla poetica montaliana al tempo degli Ossi di seppia e dell'elaborazione iniziale delle Occasioni. La seconda offre analisi della poesia di Montale, tra La bufera e Satura. Nella terza parte la testualità della poesia degli ultimi decenni viene indagata in Sereni, Caproni e nei poeti delle ultime generazioni. Chiude il volume una campionatura di percorsi genetici della scrittura, dedotti dagli archivi di alcuni artisti rappresentativi.
 

Biografia dell'autore

Maria Antonietta Grignani

Maria Antonietta Grignani è una delle migliori discepole di Maria Corti. Storica della lingua e studiosa di poesia italiana del Novecento, ha la cattedra di Linguistica italiana all'Università per Stranieri di Siena. Ha studiato, tra gli altri, Montale e Pirandello.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.