Il tuo browser non supporta JavaScript!

Traduzione e Novecento

Traduzione e Novecento
rivista Autografo
fascicolo 52 - 2014
titolo Traduzione e Novecento
sottotitolo Autografo 52
curatori Maria Antonietta Grignani
Anna Longoni
editore Interlinea
formato Fascicolo carta
genere Letteratura
pagine 200
ISBN/EAN 9788868570262
20,00
 
Spedito in 2-3 giorni

Disponibile anche nel formato

Il volume raccoglie gli interventi del Secondo colloquio “Roberto Sanesi” sulla traduzione letteraria, Pavia 22 e 23 maggio 2014, sul tema Traduzione e Novecento. I contributi indagano il metodo di lavoro di alcuni traduttori-scrittori, primo fra tutti Sanesi, di cui il Centro Manoscritti conserva carte e biblioteca, con le traduzioni da Eliot e Joyce (studiate rispettivamente da Massimo Bacigalupo e Giuliana Bendelli), ma anche nel rapporto con Guanda, suo primo editore (Vincenzo Carfagna), e attraverso la sua biblioteca (Gabriele Rossini). I saggi di Giuseppe Mazzocchi, Sara Pesatori e Sara Sullam si soffermano sulle figure di Antonio Tabucchi, Vittorio Sereni e Piero Jahier come traduttori, rispettivamente, di Pessoa, William Carlos Williams e Graham Greene. Gli interventi di ambito teorico spaziano dall’analisi di testi “estremi” (Franco Nasi), a riflessioni su apparati di commento (Simone Giusti). La sezione Archivio della memoria ospita due intensi ricordi di Roberto Sanesi della moglie Anita e del figlio Federico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.