Grido silenzioso

sconto
50%
Grido silenzioso
12,00 6,00
 
risparmi: € 6,00
Spedito in 2-3 giorni

Informazioni importanti

Titolo in esaurimento: offerta per bibliofili
La storia vera di alcune ragazze africane fatte venire in Italia (a Novara) con l’inganno e poi costrette a prostituirsi, raccontata da Maria Adele Gravaglia, nel seguito ideale di Aurora e le altre. Troveranno un aiuto nell’Associazione Liberazione e Speranza e riusciranno infine a rifarsi una vita.
«Ringraziamo dunque chi ha voluto disseppellire queste storie, tasselli di un unico, squallido mosaico o, come scrive l’autrice, “un unico tema, con molte variazioni: si tratta di mille modi diversi di esercitare l’inganno, la simulazione, l’illusione ai danni di ragazze disperate o scontente, ingenue perché raggirate e turlupinate proprio da quelli di cui si sono maggiormente fidate: amici fratelli, cognati, genitori”» ( dalla presentazione di Paola Turchelli).
 

Biografia dell'autore

Maria Adele Garavaglia

Maria Adele Garavaglia
Maria Adele Garavaglia, novarese, è autrice di numerosi testi, soprattutto scolastici e per ragazzi. Per Interlinea ha pubblicato nelle collane per l’infanzia Il colore del bambino, e nelle collane di varia Grido silenzioso, Aurora e le altre, Un prefetto per l'Italia.

Un brano del libro

Comfort intuisce solo ora l’entità del debito che ha contratto con Joy. Una voragine di disperazione si apre nella sua mente e si mescola alla stanchezza, togliendole la forza di rispondere. Scoppia a piangere.
«Dai, non fare la bambina», ora la voce di Stella è suadente, «in fondo non sei una verginella inesperta, hai una figlia, vuoi sposarti... Credimi, è il metodo più rapido per fare prima. Domani andrai a Varallo Pombia, una mia amica ti mostrerà come fare. Poi, se sarai brava e farai buoni affari, ti manderò a Gambolò. Lì si lavora bene e tu più guadagni e prima ti liberi. E poi potrai anche cercarti un’impresa di pulizie dove lavorare, ah ah ah!»