Il tuo browser non supporta JavaScript!

La frittata

sconto
5%
La frittata
titolo La frittata
autori ,
illustratore
Argomenti Letteratura per l'infanzia Età di lettura 3-6 anni
Letteratura per l'infanzia Albi illustrati per bambini e ragazzi
Collana Le rane grandi, 11
marchio Le rane
Editore Interlinea
Formato Libro
Pagine 30
Pubblicazione 2011
ISBN 9788882128166
 
12,00 11,40
 
risparmi: € 0,60
Spedito in 2-3 giorni

Disponibile anche nel formato

Età consigliata

Dai 4 anni in su.
Una storia divertente e farcita di fantasia. Un cuoco vuole cucinare una frittata speciale e, per essere sicuro di non sbagliare, prende la padella più grande di tutte, una padella così larga che quasi quasi non riesce nemmeno a reggerla con le mani. Quando il profumo vola fuori dalle finestre del ristorante, in tutto il quartiere la gente si sveglia con una gran voglia di frittata, una voglia così forte che qualcuno si alza dal letto, si veste con quello che capita ed esce di casa, finendo per diventare protagonista di una spassosa abbuffata…
 

Biografia degli autori

Guido Quarzo

Guido Quarzo è nato a Torino, dove ancora attualmente vive e lavora. È laureato in Pedagogia. Per molti anni ha insegnato nelle scuole elementari occupandosi, nel frattempo, di teatro per ragazzi e laboratori di scrittura creativa. Dal 1989 inizia a pubblicare libri per bambini e ragazzi, sia in prosa che in poesia, che lo portano a vincere il premio Andersen nel 1995. Si impone così come uno degli autori di maggior peso, sia per qualità che per quantità di testi prodotti, del panorama nazionale. Dal 1999 ha abbandonato definitivamente l’insegnamento per dedicarsi a tempo pieno al mestiere dello scrittore.
Tra i suoi libri di maggior successo si possono ricordare: Faccia da maiale (Elle 1990), Uomo nero, verde e blu (Einaudi 1994), La coda degli autosauri (scritto a quattro mani con Anna Vivarelli ed edito da Piemme 1997). Nelle “Rane” di Interlinea ha pubblicato Chiaroscuro, Macchinario bestiale, Mastino e Biancaluna, I panini di Natale e Una strana collezione. A quattro mani con Anna Vivarelli ha invece pubblicato Storie da mangiare, La frittata, Uomo nero, verde, blu e Mangia, Matilde!

Anna Vivarelli

Anna Vivarelli è nata a Torino, dove si è laureata in Filosofia. Ha fondato una compagnia teatrale tuttora attiva e ha tenuto per molti anni corsi di storia del teatro per scuole di recitazione. Scrive testi anche per il teatro e per programmi radiofonici. Nel 1994 ha pubblicato con Einaudi il suo primo libro per ragazzi, Uomo nero, verde, blu, scritto insieme a Guido Quarzo. Nel 1996 ha vinto il Premio Battello. Vapore con La coda degli autosauri. Da allora ha pubblicato oltre cinquanta titoli con i maggiori editori. Ha vinto due volte il Premio Cento (con Amico di un altro pianeta e La nonna di Elena), due volte il premio Selezione Bancarellino (con Il mistero di Castlemoor e I fratelli Wilson e la porta magica), il premio di Legambiente (con Operazione brioche). Nel 2010 ha inoltre vinto il Premio Andersen come miglior autore.

Un brano del libro

Il cuoco che lavorava nel ristorante del porto aveva deciso di cucinare una frittata.
Si trattava però di una frittata particolare perché era molto tardi, tutti i clienti se ne erano già andati e quella frittata, il cuoco voleva mangiarsela lui.
Per tutta la sera, come tutte le sere, il cuoco aveva visto dalla finestrella della porta di cucina la gente che mangiava di gusto le pietanze che lui aveva cucinato, e adesso gli era venuta una grande fame.
Cercò quindi una padella piuttosto larga, per fare una frittata molto grande.
«Vediamo un po’» pensava il cuoco «quanto sarà grande la mia fame misurata in centimetri… Cinquanta? Sessanta? Settantacinque? Mah!»

Quarzo-Vivarelli, La frittata, libro illustrato per bambini, Le rane Interlinea

Notizie che parlano di: La frittata

Una storia divertente e farcita di fantasia ideata da Guido Quarzo e Anna Vivarelli: ad arricchirla le illustrazioni di Andrea Astuto per coinvolgere i più piccoli in una spassosa abbuffata...

Eventi collegati a La frittata

Libreria dei ragazzi, il 01.10.2022 alle ore 16.00, via Stampatori 21, Torino

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.