Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gli strumenti della poesia

sconto
5%
Gli strumenti della poesia
titolo Gli strumenti della poesia
sottotitolo Manuale e diario di poetica
autore
argomento Letteratura (narrativa, poesia, saggistica...) Saggistica letteraria
collana Alia, 67
serie Il profilo delle parole
marchio Interlinea
editore Interlinea
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2020
ISBN 9788868573140
 
14,00 13,30
 
risparmi: € 0,70
Spedito in 2-3 giorni

In questo libro Gli strumenti della poesia. Manuale e diario di poetica uno dei maestri della poesia contemporanea, Franco Buffoni, racconta in modo trasparente e niente affatto accademico come nasce, come si forma e come si trasforma nel corso dei decenni la poetica di un autore. Orgoglioso della propria discendenza estetico-filosofica da Luciano Anceschi (secondo il quale «la riflessione che gli artisti e i poeti compiono sul proprio fare, indicandone i sistemi tecnici e le norme operative, le moralità e gli ideali, è la poetica»), Buffoni mette a nudo se stesso e fotografa con precisione stile, forme e linguaggi della poesia italiana nei decenni cruciali del passaggio tra il Novecento e questo secolo ancora indicibile che ci sta ospitando.

Un brano del libro:
«Poesia come ancora di salvezza, dunque, in primis per chi la compone. Poesia mai stanca di ripetere quelle due o tre cose essenziali concernenti l’etica e l’estetica che magari non si ha più la forza o il coraggio di dire ad alta voce. Poesia come portavoce delle intermittenze del cuore attraverso gli anni.
Ma poesia anche come privilegio, grazie alla possibilità di parlarne agli studenti nei corsi di letteratura, e di tradurla (con la giustificazione a se stessi di star lavorando), così da tenere sempre in esercizio – come ben tese corde di violino – le facoltà essenziali del poiêin».

 

Biografia dell'autore

Franco Buffoni

Franco Buffoni, nato a Gallarate nel 1948, vive a Roma. ha pubblicato le raccolte di poesia Suora carmelitana (Guanda, Parma 1997, 20192), Il profilo del Rosa (Mondadori, Milano 2000), Theios (Interlinea, Novara 2001), Guerra (Mondadori, Milano 2005), Noi e loro (Donzelli, Roma 2008), Roma (Guanda, Parma 2009), Jucci (Mondadori, Milano 2014), O Germania (Interlinea, Novara 20152), Avrei fatto la fine di Turing (Donzelli, Roma 2015), La linea del cielo (Garzanti, Milano 2018). L’Oscar Poesie 1975-2012 (Mondadori, Milano 2012) raccoglie la sua opera poetica.
Per Marcos y Marcos Franco Buffoni dirige il semestrale “Testo a fronte” e ha tradotto Una piccola tabaccheria. Quaderno di traduzioni, 2012. Per Mondadori ha tradotto Poeti romantici inglesi (2005). È autore dei romanzi Più luce, padre (Sossella, Roma 2006), Zamel (Marcos y Marcos, Milano 2009), Il servo di Byron (Fazi, Roma 2012), La casa di via Palestro (Marcos y Marcos, Milano 2014), Due pub tre poeti e un desiderio (Marcos y Marcos, Milano 2019), Silvia è un anagramma (Marcos y Marcos, Milano 2020). Con Interlinea ha pubblicato anche Con il testo a fronte. Indagine sul tradurre e l’essere tradotti (20162) e Gli strumenti della poesia. Manuale e diario di poetica (2020)
www.francobuffoni.it 

"Lyra giovani": Franco Buffoni dirige per interlinea la collana dedicata ai giovani poeti

Eventi collegati a Gli strumenti della poesia

Auditorium Parco della Musica, il 02.10.2020 alle ore 15.30, viale Pietro De Coubertin 30, Roma
Auditorium Parco della Musica, il 01.10.2020 alle ore 14.00, viale Pietro De Coubertin 30, Roma

 Che cosa rende la letteratura originale, fresca, innovativa ed – eventualmente – degna di canone? La risposta non può che riguardare l’esistenza o meno di una genuina “poetica”

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.