Il tuo browser non supporta JavaScript!

Primo Levi

sconto
5%
Primo Levi
titolo Primo Levi
sottotitolo Il laboratorio della coscienza
autore
Argomento Letteratura (narrativa, poesia, saggistica...) Saggistica letteraria
Collana Biblioteca, 80
marchio Interlinea
Editore Interlinea
Formato Libro
Pagine 248
Pubblicazione 2021
ISBN 9788868574147
 
20,00 19,00
 
risparmi: € 1,00
Spedito in 2-3 giorni

Disponibile anche nel formato

«Tutto Levi si può leggere in una sorta di doppio filo incrociato. Da un lato i libri in cui prevale nettamente una volontà di chiarezza e d’ordine, di moralità e di ragione; dall’altro la spinta uguale e contraria dell’enigma e delle tenebre, l’infezione cosmica dell’annientamento: tra ordine e caos» nota Giovanni Tesio, uno dei maggiori studiosi dell’autore di Se questo è un uomo, con un nuovo ritratto del grande scrittore e chimico, che ha scritto: «tu, uomo, sei stato capace di questo; la civiltà di cui ti vanti è una patina, una veste: viene un falso profeta, te la strappa di dosso, e tu nudo sei un mostro, il più crudele degli animali».

 

Biografia dell'autore

Giovanni Tesio

Giovanni Tesio (1946), già ordinario di letteratura italiana presso l’Università del Piemonte Orientale A. Avogadro, ha pubblicato alcuni volumi di saggi (per Interlinea, nel 2014, La poesia ai margini e nel 2020 La luce delle parole), una biografia di Augusto Monti, una monografia su Piero Chiara, molte antologie. Ha curato per Einaudi la scelta dall’epistolario editoriale di Italo Calvino, I libri degli altri (1991); più recentemente la conversazione con Primo Levi, Io che vi parlo (2016), e più recentemente ancora, presso Interlinea, un altro volume di considerazioni su vita e opera di Levi, Primo Levi. Ancora qualcosa da dire (2018). Sempre presso Interlinea un pamphlet in difesa della lettura, della letteratura e della poesia, I più amati. Perché leggerli? Come leggerli? (2012), un “sillabario” intitolato Parole essenziali (2014), la raccolta di poesie Piture parolà (2018) e ha curato le antologie Nell’abisso del lager (2019) e Nel buco nero di Auschwitz (2021). La sua attività poetica, dopo esordi lontani, è sfociata nella pubblicazione di un canzoniere in piemontese di 369 sonetti, intitolato Vita dacant e da canté (Centro Studi Piemontesi-Ca dë Studi Piemontèis, Torino 2017), poi seguito da due titoli editi da Interlinea, Piture parolà (2018) e Nosgnor (2020). È stato per trentacinque anni collaboratore della “Stampa”, al cui inserto, “Torinosette”, collabora tuttora. Del 2018, uscito presso Lindau, il suo primo libro narrativo, Gli zoccoli nell’erba pesante. Fa parte del comitato scientifico del Centro Novarese di Studi Letterari ed è tra i fondatori e direttori della collana di poesia “Lyra”.


 

Rassegna stampa per Primo Levi

Da "Corriere di Novara", su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "Gazzetta di Parma", Francesco Mannoni su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "La Stampa - Alessandria", Marina Maffei su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "Corriere di Novara", Eleonora Groppetti su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "Corriere di Novara", Eleonora Groppetti su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "la Provincia pavese", su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "Avvenire", Alessandro Zaccuri su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "Gazzetta d'Alba", su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "Novara oggi", su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "La Repubblica Torino", Maurizio Crosetti su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio
Da "la Repubblica - Torino", Maurizio Crosetti su "Primo Levi. Il laboratorio della coscienza" di Giovanni Tesio

Notizie che parlano di: Primo Levi

Una staffetta di autori all'Oval allo stand W21 per festeggiare i nostri 30 anni
Il “laboratorio della coscienza” di Primo Levi: un nuovo ritratto dell’autore per il Giorno della Memoria 2022
In occasione della Giornata della memoria Interlinea offre pagine di saggistica, poesia e narrativa, anche per ragazzi, dedicata alla Shoah.

Eventi collegati a Primo Levi

Pad 3, Sala Argento, il 23.05.2022 alle ore 14.45, Lingotto Fiere, via Nizza 294, Torino
Fondazione Marazza, il 23.04.2022 alle ore 16.00, viale Marazza 5, Borgomanero (NO)
Aula Magna del Liceo delle Scienze Umane Bellini, il 02.02.2022 alle ore 15.00, Baluardo La Marmora 10 (ingresso principale), Novara
Circolo dei lettori, il 27.01.2022 alle ore 18.00, via F.lli Rosselli 20, Novara

Sono un uomo normale di buona memoria che è incappato in un vortice, che ne è uscito più per fortuna che per virtù, e che da allora conserva una certa curiosità per i vortici, grandi e piccoli, metaforici e materiali.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.