Il tuo browser non supporta JavaScript!

Viaggi di carta

Viaggi di carta Viaggi di carta
Ogni racconto, ogni romanzo, ogni opera narrativa è un viaggio da non intendere necessariamente come spostamento fisico, geografico dei personaggi, ma anche e soprattutto come un’esperienza interiore, al termine della quale il protagonista si troverà inevitabilmente modellato e arricchito. Spartendo i suoi tesori con l’autore e il lettore.
La letteratura di viaggio, odeporica, che trova nell’Eneide il respiro più antico, vivo e ampio, vanta illustri esempi di capolavori che conoscono un picco soprattutto in epoca romantica, proponendosi come guide geografiche ma soprattutto sentimentali per arrivare oltre le promesse del paesaggio. Interlinea è sempre stata attenta a questa tipologia narrativa, dedicandole pubblicazioni che abbracciano periodi distanti nel tempo, ma unite dallo stesso anelito alla conoscenza del mondo, dell’unico palpito della terra, catturata in ogni sfaccettatura dallo sguardo insaziabile dello scrittore.
Tra le proposte di Interlinea troviamo L'anno del Giubileo di Angelo Del Boca, uno spaccato dell'Italia del secondo dopoguerra, e l’eclettico Mario Soldati e il suo racconto dei territori piemontesi in Un sorso di Gattinara e altri racconti o con l'apprezzato romanzo Un viaggio a Lourdes.
E una mistica verità, dai contorni chimerici, è certamente rivelata ai poeti e scrittori che non si sono mai stancati di camminare e interrogarsi; e i bagliori di quell’istante, strappato all’eternità, si possono ritrovare in antologie “illuminate” curate dal celebre critico Fulvio Panzeri, e da un uomo di spirito come Don Germano Zaccheo, in cui troviamo testimonianze di eccelsi scrittori che non hanno bisogno di presentazioni, quali Reiner Maria Rilke, Dino Buzzati, Wystan Hugh Auden e Herman Hesse.
Un afflato di spiritualità lo ritroviamo anche in Ennio Staid tra le strade che lo conducono in India, patria del misticismo, che non smette mai di affascinarci coi suoi misteri nascosti, e ora più che mai ci richiama a una presa di coscienza e a un accostamento più consapevole alla sua cultura.
Dai viaggi spirituali a quelli immaginari: Interlinea ha sempre guardato con interesse all’universo fantastico dell’infanzia, e lo ribadisce con la pubblicazione di titoli dalla firma prestigiosa come Emanuele Luzzati e i suoi straordinari disegni e Roberto Piumini con le sue storie accese da una illimitata fantasia.
Il nostro viaggio termina nella Storia, a cavallo dei secoli Settecento e Ottocento, tratteggiati con tinte pastose e romantiche da due grandi autori che si confrontano col viaggio: Giuseppe de Conti e lo scapigliato Faldella.
Benvenuti sulla nave di carta d’Interlinea. Buon viaggio…

Viaggio col padre

di Carlo Castellaneta

editore: Interlinea

pagine: 212

Un lungo viaggio in treno diventa l'occasione per salvare il rapporto tra un padre e un figlio.

L'anno del giubileo

di Angelo Del Boca

editore: Interlinea

pagine: 250

Uno spaccato dell'Italia del secondo dopoguerra, a cavallo dell'anno del Giubileo 1950 in una città di provincia.

Un viaggio a Lourdes

di Mario Soldati

editore: Interlinea

pagine: 70

Un diario con personaggi ricco di poesia e vitalità

Un sorso di Gattinara e altri racconti

di Mario Soldati

editore: Interlinea

pagine: 192

Un incontro inconsueto, una storia d'amore, un'avventura dell'amico maresciallo dei carabinieri, un ritorno ai paesaggi della giovinezza

I luoghi dell'anima

In viaggio con i grandi scrittori

a cura di Fulvio Panzeri

editore: Interlinea

pagine: 248

Da Buzzati a Soldati, da Rilke a Hesse: un'antologia memorabile per viaggiare tra le pagine di un atlante lettrerario

Approdi

Itinerario poetico e spirituale lungo le rive del lago Maggiore

di Germano Zaccheo

editore: Interlinea

pagine: 112

Itinerario poetico e spirituale lungo le rive del lago Maggiore.

Perché in India?

di Ennio Staid

editore: Interlinea

pagine: 152

Il viaggio disincantato ma rispettoso di un sacerdote domenicano attraverso il mondo misterioso dei guru e dei santoni

La stella dei re Magi

Una storia illustrata con i testi della tradizione

di Emanuele Luzzati

editore: Interlinea

pagine: 48

In ricordo di Emanuele Luzzati, artista poliedrico di fama internazionale venuto a mancare nel gennaio del 2007 con un desiderio che ora si esaudisce, Interlinea pubblica in nuova veste grafica di grande formato (come già aveva fatto per il volume sulle avventure boiardesche di Orlando Dell'amore, dell'avventura) una delle sue ultime e più commosse opere, La stella dei re magi. L'autore si ispira a diversi testi, spesso poco conosciuti e curiosi. Sono frammenti, dall'antichità a oggi, che ricompongono il viaggio lunghissimo dei magi, la loro magia.

Il viaggio di Peppino

di Roberto Piumini

editore: Interlinea

pagine: 28

Il miracolo della nascita di Gesù in una nuova e fantasiosa avventura

Viaggio d'Italia

Un manoscritto del Settecento

di Giuseppe De Conti

editore: Interlinea

pagine: 384

Un manoscritto del '700 ritrovato svela il diario di un curioso viaggio lungo l'Italia di due amici canonici

Verbanine

Lettere di Apostolo Zero pellegrino di commercio e amore trovate da Giovanni Faldella e illustrate da Giuseppe Ricci, secondo l'edizione 1892

di Giovanni Faldella

editore: Interlinea

pagine: 352

Uno stravagante libro di villeggiatura

I viaggi di Giac

di Elve Fortis De Hieronymis

editore: Interlinea

pagine: 128

Un sorprendente libro illustrato pensato per insegnanti e genitori e che avvicina i bambini all'arte e alla creatività. Dai 5 ai 99 anni.

Vita e viaggi di J.L. Burckhardt

Un incontro con l'Islam dell'Ottocento

di Silvana Abruzzese Lattmann

editore: Interlinea

pagine: 108

Il 18 ottobre 1817 muore al Cairo Johann Ludwig Burckhardt, celebre cittadino svizzero, nato nel 1784.

Lo sguardo del viaggiatore

Vita e opere di Guido Boggiani

di Maurizio Leigheb

editore: Interlinea

pagine: 136

Nato a Omegna, Boggiani (1861-1901) fu pittore di talento e assiduo frequentatore di ambienti artistico-letterari, prima di diventare un grande esploratore e pioniere della ricerca etnologica e linguistica in America Latina. Il libro illustra le nuove conoscenze frutto dei viaggi compiuti da Maurizio Leigheb sulle orme di Boggiani, ed è corredato dalle eccezionali fotografie scattate dall'esploratore agli indios del Gran Chaco e del Mato Grosso.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito web utilizza cookies per aiutare a migliorare i servizi e le informazioni ai suoi visitatori. Se continui ad usare questo sito ne accetti implicitamente l'utilizzo. Ricordiamo inoltre che dal tuo browser è possibile cancellare la cache e tutti i cookies principali. Utilizziamo cookies di terze parti e proprietari. Per maggiori informazioni ti invitiamo a consultare la Cookies Policy

Acconsento